lunedì 23 luglio 2007

Cito un passo di una canzone di "latte e i suoi derivati":

" tu non sei sorda sei RINCOGLIONITA!!!!"


per spiegarvi meglio vi attacco un po' di roba da leggere:

Laura GDS scrive:

"Ho letto nelle vostre ultime mail accenni sul mandare foto e sul non
mandarle e mi sento di dire una cosa che non sembra essere stata ancora
detta.

Sono d'accordo che le foto servono talvolta a capire meglio cosa si è
creato o il problema da affrontare, ma sicuramente non sono d'accordo
sull'invio come allegato mail delle stesse e il motivo è puramente tecnico.

Trovo un po' in tutte le ML che frequento, che si dia per scontato che
tutti i partecipanti abbiano connessioni veloci come ADSL e magari in
flat, e per questo non importi un granchè di inviare mails di 600-700
kb.
La realtà dei fatti è che il mondo intero non ha ADSL, ma c'è ancora chi
purtroppo viaggia con un modem 56k e scaricare una mail di tali
dimensioni ci s'impiega il tempo (e di consegienza la bolletta del
telefono) che ci va per far passare un elefante attraverso un colino da
tè. O peggio ancora sia costretta a utilizzare connessione UMTS ci
impiega un po' meno tempo ma al costo di donare un occhio e un rene per
pagare la bolletta.
per quanto si possa dire "si vabbeh sono casi limite" esistono e sono il
motivo per cui gente veramente in gamba pur volendo partecipare a gruppi
di discussione come questo vi rinuncia per il tempo e i soldi che spreca
a scaricare foto che non ha richiesto gli venissero inviate.

Per questo motivo sono dell'avviso che le foto sono belle da vedersi e
utilissime per spiegarsi, ma che se
al posto di inviarle come allegati ci impegnamo ad usare album on line
non solo eviteremmo di mandare mail elefanti potendo, ospitare anche chi
ha connessioni lumachine, ma avremmo un archivio fotografico da
consultare più facilmente e quando ci serve. "

Risponde la BIE:

"Effettivamente Laura sei una minoranza e come tutte le minoranze vieni dimenticata, purtroppo è cosi' e l'esperienza mi ha insegnato che non c'è molto da fare. Si comincia con il fare attenzione e poi ...

Io per prima faccio fatica a ricordare che ci sono persone che hanno il modem lento dato che non l'ho mai neanche conosciuto quindi non so proprio cosa sia.

Poi viene la questione foto.

Francamente non sono molto d'accordo sul fatto di caricare foto sull'album del gruppo o su un album personale e per svariati motivi.

Sull'album del gruppo perché si finisce con il saturarlo con foto che non hanno nessun significato nel senso che sono foto che vengono mandate per mostrare una cosa, un lavoretto fatto, un fiore in cui ci si è imbattuti passeggiando, ecc., foto che possono anche non avere attinenza con il pw. Per esperienza personale so che poi tali foto, che dovrebbero essere tolte nei giorni successivi, finiscono coll'eternizzarsi nell'album scaricando sul moderatore o sul fondatore l'onere di tirarle via col rischio pure che chi l'aveva caricata si offende e fa il classico cazziatone.

Quanto agli album personali, io ho esperienza solo con le bizze di yahoo e francamente mi bastano e mi avanzano e non mi piacciono molto gli album con di tutto e di più e un'ora per cercare una foto che per finire forse manco mi interessa più di tanto.

Per contro mi piace lo scambio di foto senza impegno e per me senza impegno significa in coda ai messaggi. [segue spadellata dei cazzi suoi]"

Rispondo alla BIE:
"scusa potresti spiegarmi perchè sarei una minoranza? solo perchè cerco di ricordarmi dell'esistenza dei non ADSL dotati? Non mi pare di averdetto: "io non ho ADSL"..."

Contro risposta della BIE:
"Francamente non avevo capito che la tua era "una difesa" alle ipotetiche persone di questo gruppo che non hanno adsl, pensavo parlassi per te.

Se anche tu ce l'hai possiamo fare la conta e se ce l'abbiamo tutte allora per il momento non si pone neanche il problema e semmai ce lo porremo quando tale situazione si verificherà."

Uscita di fumi dalle orecchie del gatto:

"Perdona la mia opinione, ma trovo il tuo ragionamento Egoistico. "Se verrà il problema ci penseremo": ma non capisci che dopo le prime mail pesanti chi ha una connessione lenta si cancellerà e basta?
scusa ma con le persone che palesano, anche in una realtà piccola e di
divertimento come una ML sul patchwork, una ristretezza di vedute di
questo genere non riesco ad aver molto da spartire. Probabilmente è un
giudizio affrettato, ma anche il semplice usare una ML per raccontare
gli affari propri è un gesto egoistico: se vuoi raccontarli puoi aprirti
un blog ed invitare chi vuoi a leggerlo."

La BIE mi contatta in privato dopo essermi cancellata dalla ML:

"Mi dispiace che le cose siano andate cosi' e che tu non abbia lasciato appello. Ho 5 figli che ho allevato continuando a lavorare a tempo pieno quindi sono piena di senso pratico e non sono abituata a fasciarmi la testa prima di rompermela. Se non hai l'adsl bastava dirlo chiaramente senza tanta grandiloquenza"

Beh ma allora sei de coccio figliola mia.....

risposta mia a cui sper VIVAMENTE non ci siano altre mail...:

"scusa ma ci fai o ci sei? IO HO ADSL!!!! e per quello che riguarda il tuo senso pratico forse ce l'hai per la famiglia, ma per quello che riguarda i computer e gestire magari un centinaio di persone iscritte in una ML non mi pare tu ne abbia. Non ho 5 figli ma ho gestito parecchie ML e so cosa vuol dire dover cambiare le abitudini di 100 o più o meno persone da un momento all'altro: vuol dire un gran lavoro di nervi, ma a te che hai tutto questo gran senso pratico EVIDENTEMENTE non pare un gran problema.
Comunque se sei convinta di aver ragione a me non importa.

tante belle cose,

Laura

p.s. io non ho piacere di perdere tempo spiegando fatti motivi o ragioni a chi non ha voglia di prestare la dovuta attenzione nel leggere le mail. "

E adesso ditemi voi questa è RINCOGLIONITA o no?

1 commento:

  1. No. E' solo abituata a fare quel cavolo che le pare.

    RispondiElimina